Il cane è il miglior amico dell’uomo, in molti possiamo testimoniarlo, ma da qualche tempo è diventato anche un prezioso alleato di passeggeri e addetti ai controlli del servizio di trasporto pubblico cittadino.

Dal 22 agosto, infatti, partecipano al progetto "Linea Sicura" anche le unità cinofile della Polizia Municipale: agenti e cane al guinzaglio come deterrente nei confronti dei reati più abituali a bordo dei mezzi pubblici e soprattutto delle aggressioni a danno dai controllori.

Tre servizi a settimana sulle linee ritenute maggiormente a rischio, questa la frequenza dei loro passaggi. Se li incontrate e non siete proprio dei cinofili, non temete, avete davanti a voi dei veri professionisti, a 2 e a 4 “zampe”!

A questo indirizzo un articolo che raccoglie tutti i dati di 4 anni di attività del progetto "Linea Sicura", svolto in collaborazione tra Polizia Municipale e Gtt.